Dove vuoi andare?

Pet therapy: i cani stimolano le capacità comunicative e relazionali dei bambini autistici

Pet therapy:  i cani stimolano le capacità comunicative e relazionali dei bambini autistici

Secondo un recente studio pubblicato dal Journal of Alternative and Complementary Medicine, i cani aiuterebbero i bambini affetti da autismo a migliorare le capacità di comunicazione e socializzazione. Questi animali, infatti, creando un forte legame affettivo con gli esseri umani, sono in grado di stimolare emozioni positive e ridurre lo stress e l’aggressività dei soggetti autistici. I risultati della ricerca dimostrano che, l’interazione con il cane, aiuta i bambini a sviluppare legami affettivi aumentando e migliorando le loro capacità relazionali. Dal punto di vista fisiologico si è riscontrato che, in presenza dell’animale, il livello di cortisolo ovvero l’ormone dello stress, si abbassa notevolmente, riducendo ansia e agitazione. Questo si ripercuote notevolmente sul comportamento: il bambino è più incline a comunicare con il mondo esterno, sorride e cerca contatti fisici amichevoli e affettuosi.

Articolo del: 27/02/2013

I partners di Vacanzeanimali.it

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti per ricevere offerte riservate a te


Scarica Vacanzeanimali.it su Google Play store Scarica Vacanzeanimali.it su Apple store