Dove vuoi andare?

La tua estate a 4 zampe in Trentino Alto Adige

La tua estate a 4 zampe in Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige è una regione che ha tutto, si parte dal Lago di Garda fino ad arrivare al confine Austriaco con le sue stupende montagne.
Ci sembra ovvio parlare della parte estiva sul Lago di Garda ed è proprio il Paese di Riva del Garda a farla da padrone in estate, molte sono le spiagge attrezzate in questa parte del lago ed alcune anche dedicate ai nostri amici.

Bellissima è la strada panoramica SS45bis sulla sponda occidentale con tutta la montagna a strapiombo sul lago.
Numerose sono le strade che risalgono e che meritano di essere viste. Da qui una serie infinita di sentieri risalgono la montagna e regalano tutti dei panorami stupendi.
Da Riva del Garda è possibile visitare altri tre laghi: il Lago di Ledro (con Baubeachsito), il Lago di Cavedine e il piccolo Lago di Tenno che per quanto piccolo merita di essere visto per il suo piccolissimo “atollo”.
Parlando sempre di laghi esiste un altro lago che merita sicuramente una visita, ed è il Lago di Resia, si trova a Nord quasi al confine, il Lago di Resia è un lago artificiale famoso per il campanile che affiora dall’acqua.

Il Trentino Alto Adige è suddiviso principalmente in valli che lo attraversano da Nord a Sud.
La valle principale è la Valle dell'Adige che parte da Merano a Rovereto passando per Bolzano e Trento.
Le valli trentine sono la Valle di Primiero, la Val di Cembra, la Val di Fassa, la Val di Fiemme, la Vallagarina, la Valle dei Laghi, la Valle di Ledro, la Valle dei Mocheni, la Val di Sole, la Val di Non, la Val Rendena, la Valle delle Giudicarie e la Valsugana.

Le valli altoatesine sono invece, la Val Passiria, la Valle Isarco, la Val Gardena, la Val Pusteria, la Val Badia e la Val Venosta, la Val di Non parte atesina, la Val Monastero che si estende dal Trentino-Alto Adige al cantone svizzero dei Grigioni.
Ognuna di queste Valli è delimitata dalle numerose vette alpine che ne rendono unici i paesaggi. Maestosa è la catena dolomitica, che grazie alla sua composizione prevalentemente calcarea offre uno spettacolo naturale durante le albe e i tramonti, basti pensare alle Tre Cime di Lavaredo, alle Pale di San Martino o le Dolomiti del Brenta.

Quasi tutte le vette in Trentino sono raggiungibili attraverso sentieri che portano fin quasi alla cima e sono davvero tante le possibilità per gli amanti del trekking.
Le attività possibili sono infinite, si va dallo sci estivo su alcuni ghiacciai, mountain bike praticamente ovunque grazie alle numerose e bellissime ciclabili che permettono giri di oltre 100km senza mai dover attraversare il traffico.
In molte località sciistiche gli impianti principali rimangono aperti anche in estate e su tutti (quelli coperti) è sempre possibile portare con noi i nostri amici a 4 zampe.
Vi sono poi quelle attività che ora iniziano ad essere più conosciute: Canyoning, Rafting, Parapendio e in ultimo unica in Europa la Brento Base School dove sarà possibile fare salti di Base Jump in Tandem con Maurizio Di Palma, il base jumper del Duomo di Milano per chi non lo conoscesse.

Spostandoci verso nord meritano sicuramente una visita le città di Bolzano e Vipiteno. Entrambe città ricche di storia e di fascino, città che hanno avuto la capacità di diventare punto di riferimento per civiltà e capacità di rispettare le tradizioni.
A Vipiteno degno di nota è il centro storico con la sua famosa Torre delle Dodici e gli immancabili mercatini che non mancano neanche in estate.
E poi abbiamo per l'appunto Bolzano, la città che è praticamente circondata da fiumi, città bellissima immersa in una valle ancora più bella. Famose sono le passeggiate che si possono fare nei prati Talferwiesen, stupendi parchi attrezzati, degni di nota sono anche il Duomo, il Monumento alla Mittoria e il Castello Firmiano, sede del museo della montagna.

 

Cosa mangiare

Parlare dei cibi e dei vini è abbastanza difficile, perché le specialità sono davvero infinite.
Si passa dai classici wurstel, bretzel, canederli e strudel per arrivare alla selvaggina servita in tutti modi, speciale rimane la polenta alla Valsugana e lo speck.
Molti sono gli spacci locali dove poter acquistare cibi locali a prezzo di fabbrica, a Vipiteno abbiamo la fabbrica dello yogurt che ha il suo spaccio all’interno (da assaggiare assolutamente quello al limone), mentre a Bolzano è possibile comprare la birra Forst direttamente in fabbrica.

Per gli amanti dei vini fruttati il Trentino è il luogo perfetto: Mullerthurgau, Gewurzetraminer, giusto per indicare i più famosi e conosciuti, ma per gli appassionati di Castelli consiglio il giro dei castelli trentini, quasi tutti questi castelli sovrastano immensi vigneti sulle vallate e sono molte le aziende che vendono direttamente i propri prodotti oltre a dare la possibilità di un superbo assaggio.

Concludiamo il nostro viaggio andando appena oltre confine, nella vicina Austria, (ricordo che bisogna sempre viaggiare con il libretto del nostro cane e il passaporto europeo che potete richiedere al vostro veterinario), Inssbruck è a pochi km di distanza, potrete così visitare questa città austriaca.

Articolo a cura del gruppo Facebook Lo Zoo a Casa di Pi Ma Pa

Articolo del: 27/04/2016

I Partners di Vacanzeanimali.it
Vacanzeanimali.it
Cane e gatto
© 2009-2017 Trexya
P.IVA 02869380549