Dove vuoi andare?

Perché passeggiare con il cane fa bene alla salute

Perché passeggiare con il cane fa bene alla salute

La notizia è che passeggiare con il cane fa bene alla salute in quanto chi possiede un cane e lo porta a passeggio, pratica più attività fisica ed è meno sedentario. I risultati derivano da un’indagine statistica condotta su 3.200 anziani; infatti, chi all’interno della propria famiglia ha un cane riesce a fuggire dalla sedentarietà.
L’argomento in questione è stato studiato da alcuni ricercatori britannici dell’Università dell’Anglia orientale e del Centro per la Ricerca su Dieta e Attività (CEDAR) all’interno della nota Università di Cambridge, i quali sono riusciti a monitorare il comportamento ci circa 3.200 anziani.

Le analisi statistiche hanno fatto emergere che il 18% delle famiglie degli anziani possedeva un cane e che nel 75% dei casi erano proprio loro a portarlo a spasso almeno una volta al giorno. Inoltre, è emerso che chi possiede un cane non solo è più attivo ma addirittura nei giorni con le peggiori condizioni climatiche dimostrano il 20% di attività fisica in più.
In realtà (secondo uno studio dell’Università del Queensland) bastano 30 minuti a settimana impiegati passeggiando per rigenerare i livelli della pressione del sangue e la riduzione dell’ansia.

I ricercatori britannici sostengono dunque che l’iniziativa di adottare un cane è un ottimo metodo per incoraggiare all’attività fisica. Chiaramente questo vale solo per coloro che desiderano prendere un cane spontaneamente e piacevolmente, al fine di instaurare con esso un rapporto amichevole.

 

Articolo del: 15/09/2017

I partners di Vacanzeanimali.it

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti per ricevere offerte riservate a te


Scarica Vacanzeanimali.it su Google Play store Scarica Vacanzeanimali.it su Apple store